amelia valletta designer a milano

Interior design pet friendly a Firenze

Cliente: privato

Anno: 2020

Challenge: Gatto Polly e la sua proprietaria Gemma vivono alle porte di Firenze, in un appartamento di 80mq. Sono stata contattata per rendere lo spazio abitativo più accogliente e divertente per entrambe. Ho optato per un progetto CMF (colori materiali finiture) pet-friendly, come l’uso del parquet naturale grezzo in legno di betulla e tappeti in sisal, una fibra naturale che si ricava dalle foglie dell’agave sisalana e usata per la prima volta nel 1800. La sisal essendo foglie che contengono in parte cellulosa ma anche fibre lignee e pectina, è dura quasi come corteccia, molto gradevole al tatto dei gatti e spesso usata per fabbricare i tiragraffi.

Un intervento di CMF “leggero” caratterizzato dall’ allestimento di piccole aree dedicate, perfettamente integrate con il resto della casa e in grado di coniugare bellezza e funzionalità. Un progetto delle qualità ambientali in chiave migliorativa della relazione tra l’animale e i suoi referenti umani, capace di favorire rituali di affiliazione, referenzialità e affettività.

Perché una casa deve essere piacevole oltre che pratica, anche quando la condividi con un pet.

Opere svolte:

consulenza e sopralluogo online

restituzione in pianta del progetto di CMF, moodboard e abaco materiali.

 

Tappeti in sisal di Benuta Tappeti