amelia valletta designer a milano

Speech: Fuorisalone 2021 Design+Sensibile

Fuorisalone 2021, le proposte (in quattro seminari) di Design+Sensibile animano il dibattito su integrazione tra uomo e città.

Milano, 5 settembre 2021- Quattro incontri online ispirati dal concetto che “Nulla è come appare”, quattro tappe di un dibattito sulle integrazioni tra uomo e città. Dai diritti umani raccontati ai bambini ai luoghi della relazione giovanile, dal design come supporto alla fragi- lità mentale alla riqualificazione dei beni comuni, quattro agili incontri di 45 minuti (online, aperti a tutti) per fare il punto sul dibattito che da ormai tre anni vuole dare voce al territorio e alle persone attraverso proposte innovative che mettono in luce il valore sociale e ambientale di oggetti, prodotti e luoghi.

Il design per valorizzare le persone e i luoghi che vivono– L’ esperienza multiculturale e policroma di Design+Sensibile nasce nel 2018, dedicandosi alle integrazioni e interazioni tra uomo e ambiente ur- bano per valorizzare i singoli e la collettività, rendendo più piacevoli e le azioni e le relazioni quotidia- ne. Una proposta innovativa ed etica che dà voce al territorio e alle persone, perché a parlare non sono esclusivamente gli oggetti, ma il loro valore sociale e ambientale, esito di un ciclo sostenibile che nasce dal lavoro e genera dignità.