what I do

 

 

La mia attività di design strategist è focalizzata sull’organizzazione, strutturazione, sviluppo e consegna di progetti volti all’innovazione di prodotti, servizi e identità di marca. Oggi, i miei interlocutori sono le piccole e medie imprese e le istituzioni private e pubbliche, che affianco dalla progettazione del modello di business fino alla definizione delle strategie di sviluppo prodotto/servizio/marca.

Tra gli istituti di ricerca e le design firm con cui ho stabilmente collaborato,  Poli.design, Cried, Domus Academy Research Center, Artefice Group, Design Innovation BTS, VillaTosca DMC, Fondazione Ceur. Ho svlluppato progetti per grandi aziende come Samsung, Epson, Aprica JP., 3M, Lavazza, Daelim KR., Merck, Bauli, Lenovo, Vibram, Imetec, Fiat, Hyundai, Kia, Nissan, ma anche per piccole e medie imprese italiane.

www.design-dools.it

info@design-tools.it

consulenza

amelia valletta design
amelia valletta design

workshop

what I do

 

 

Esperta nell’organizzazione e gestione di Design Thinking Workshop e Hackaton di progetto per l'innovazione del sistema-prodotto. 

I miei interlocutori sono design firm, agenzie, istituti di ricerca, enti pubblici e privati, studi professionali di architettura e design, aziende in Italia e all’estero.

Agile nell’ideazione di modelli di consulenza, interpretativi / applicativi, strumenti operativi, caratterizzati da un approccio transdisciplinare, con un largo uso d’input provenienti, tra l’altro, dalla psicologia cognitivo comportamentale, dall'etologia, dall’antropologia culturale, dalla pedagogia, dalla metodologia didattica, dalle neuroscienze, dalle arti visive, dal teatro, dalla musica, dal cinema.​

L'approccio progettuale si fonda sul modello "human centric" e fa leva su modelli volti alla definizione del valore della relazione, delle variabili contestuali (interne ed esterne) e sulla individualità del posizionamento del progetto stesso.

La mia UVP( Unique Value Proposition) sta nell'ottenere risultati sorprendenti nel processo d'Innovazione, con la generazione di concept ideas e la messa a punto di RPI (Rapid Prototyping Idea), in tempi molto brevi e budget contenuti.

progettazione

what I do

 

 

 

 

La mia attività di progetto si muove al confine tra architettura e product design. In più di venti anni di esperienza lavorativa ho progettato interni di case, retail, scenografie per eventi e spettacoli teatrali, ma anche arredi, prodotti, costumi, abiti. L’approccio al progetto dello spazio e del prodotto è sempre di tipo relazionale, esplorato in ogni sua possibile area, dimensione, potenzialità, deriva.

I miei interlocutori sono privati, aziende (corporate), istituzioni, che affianco su diversi livelli: ideazione del concept, fase preliminare, esecutiva e definitiva.

Mi interessano le implicazioni spaziali della convivenza/coabitazione inclusiva interspecifica uomo-animale-vegetale e come queste siano in grado di generare nuovi livelli di relazione su scala abitativa e urbana.

Nel 2019 ho fondato HAD_Human Anima Design, che sviluppa progetti e ricerche sul tema del design come approccio, modello e strumento per migliorare il rapporto tra uomo e animale domestico, attraverso un approccio zoo-antropologico e relazionale. Nel 2018 curo l’evento "Duality" realizzato dagli studenti della Domus Academy e presentato alla mostra “999 Domande sull'abitare contemporaneo” in Triennale di Milano e, nello stesso anno, organizzo e curo l’evento "L'uomo, l'animale e il design", ospite di Design People Milano alla Triennale di Milano. Insegno "Design for Non Humans" al Master in Strategic Design del Politecnico di Milano.

CLAY1.jpg
MinD_workshop_fase ideazione_1_@plugcrea

what I do

Dal 1999 mi occupo di alta formazione nel design. La mia attività si è articolata in più ambiti disciplinari, ricoprendo diversi ruoli e collaborando con università e istituti di design del circuito AFAM, in Italia e all’estero. Sono stata professore a contratto alla Facoltà di Design del Politecnico di Milano, docente online di Design Thinking presso NSDA di San Diego (US), Direttore del Dipartimento di Car and Transportation Design della Domus Academy, Project Leader e Senior Lecturer presso Naba Nuova Accademia srl, coordinatore del Corso triennale in Design del Gioiello allo IedModaLab, docente a ISD, IED, Naba, Scuola Politecnica di Design.

Ho guidato progetti degli studenti per Lamborghini, AlfaRomeo, Audi, Volkswagen, Alcantara, Fiat, CNHI Iveco, Arena, Platinum, Bertone, Pininfarina, Bayer, Breil, Fondazione Tog, Ikea e molte altre aziende.

Attualmente sono parte della Design Faculty di RM Raffles Milano Istituto di Moda e Design e del MDS22 Master in Strategic Design del Poli.design.

Vai alla sezione teaching activities.

formazione

what I do

Ho curato mostre e progetti culturali e didattici nell'ambito del design e dell'arte, ho organizzato seminari e partecipato a convegni nazionali ed internazionali.

Nel 2019 fondo HAD-HumanAnimalDesign, un laboratorio che sviluppa progetti e ricerche sul tema del design come approccio, modello e strumento per migliorare il rapporto tra uomo e animale domestico.​

"Design for Non Humans" sarà il titolo del primo workshop intensivo post-universitario, nel palinsesto del MDS22.

Vai alla sezione projects | news  per i progetti più recenti e archivio per quelli meno recenti.

progetti culturali

I sottocuratori della mostra 999.png
_66A3457.jpg

what I do

 

Ho partecipato a mostre collettive di arte, design e architettura, in Italia e all'estero.

Corrispondente sui temi del design e dell’architettura per magazine, quotidiani, periodici, house organ, in Italia e all’estero.

Per approfondimenti sulle mostre vai alla sezione archivio e, per il giornalismo, vai a  publications .

mostre e giornalismo

contactme

Via D'Adda Busca 21, Lomagna (Lecco), Italia
amelia@ameliavalletta.it

info@designtools.it


PIVA  03842830139

joinme| press

Ascensore Porta

© 2020 by Amelia Valletta. Proudly created with Wix.com